13 novembre 2017: buon primo compleanno!

Buon primo compleanno!

C’era una volta… un articolo di giornale. Per noi, almeno, la storia inizia così, da un articolo di giornale dove si parlava dell’esperienza di Seuil, l’associazione che in Francia propone da anni a giovani in difficoltà esperienze educative forti attraverso percorsi a piedi. E prosegue con la curiosità di capire meglio e l’entusiasmo di fare.
Quando il 13 di novembre del 2016 ci siamo costituiti ufficialmente, avevamo dunque alle spalle già un buon tratto di strada costellata di contatti con Seuil, riflessioni, incontri e scambi. 
Ci costituivamo per avviare finalmente la sperimentazione di un paio di cammini con protagonisti italiani.

Le cose da fare erano tante e così ci siamo messi subito al lavoro: abbiamo incontrato undici candidati adulti per valutarne l’idoneità al ruolo di accompagnatori e presentato il progetto “sconfinamenti” all’Ufficio Servizi Sociali per i Minorenni del Tribunale  di Venezia per rendere possibile l’esperienza con minorenni da loro seguiti.
In attesa dell’approvazione del progetto da parte del dipartimento di Giustizia Minorile, ci siamo occupati degli aspetti più burocratici: abbiamo studiato le formule assicurative più adeguate, tentata l’iscrizione al registro delle ONLUS, verificato quale tipo di contratto avremmo potuto stipulare con l’accompagnatore adulto (impegnato 24 ore su 24 nei tre mesi di esperienza..).

Anche se avviato da decenni in Francia e Belgio, per l’Italia si trattava di un progetto-pilota e abbiamo ritenuto necessario attivare la collaborazione con un ente di ricerca dello IUSVE (università salesiana) per avere una valutazione professionale e una validazione del progetto in tutto il suo processo. Abbiamo poi avviato il contatto con operatrici del territorio per verificare la possibilità di far fare l’esperienza anche a un giovane con problematiche di tipo famigliare- sociale.

E poi… un momento di sperimentazione personale: nel corso del mese di maggio, Isabella, la presidente dell’associazione, ha voluto personalmente fare una esperienza di lungo cammino in solitaria, fino a Roma, per viverne le fatiche e le emozioni.  Raggiunta la meta ha avuto la possibilità di confrontarsi con la responsabile a capo del dipartimento di giustizia minorile e di comunità e di raccoglierne l’incoraggiamento.
Giugno ha portato il nulla osta del dipartimento e a fine agosto il mitico Paul Dall’acqua (direttore di Seuil) ancora una volta è venuto a Venezia per proporre il progetto a un paio di ragazzi. Fatta la scelta e l’abbinamento con l’adulto, abbiamo completato tutto il necessario per la partenza vera e propria, la prima, fissata per il 12 di ottobre, resa possibile dal generoso contributo economico di un donatore privato. Il 21 di settembre abbiamo avuto l’onore di presentare questo avvio alla conferenza parigina con cui Seuil raccontava la sua storia e i propri risultati.
E oggi, 13 novembre 2017, festeggiamo il nostro primo compleanno e  34° giorno di cammino di Marco accompagnato da Alberto.
Lunga strada … a loro e a noi

 

 

Pubblicato su News

Un pensiero riguardo “13 novembre 2017: buon primo compleanno!

  1. Buon compleanno. Cento, cento e ancora cento di questi giorni. Ogni cammino, anche il più lungo comincia sempre con un piccolo passo. Sono un camminatore, ho percorso e percorrerò cammini più o meno lunghi (almeno finchè ne avrò la possibilità). Ho conosciuto Bernard Ollivier alcuni anni fa attraverso i suoi libri e subito provai una grande ammirazione per lui. E avendone avute le capacità e le possibilità mi sarebbe piaciuto seguire il suo esempio, cioè dare una seconda possibilità ad un giovane. Quindi a voi non posso che augurare buon cammino e buona e lunga strada.
    Cordialità e buona vita
    Franco

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.