Via Priula

Continuiamo la pubblicazione dei testi brevi pervenuto per il nostro concorso. Ecco il racconto di Roberta Medini, intitolato Via Priula:

Che fai?
Guardo.
Cosa guardi?
Il guado.
E che fai, non guadi?
Sì, ora guardo.
Poi guado.
Ce l’ha fatta anche il cane.
Hai visto?
Ha appena guadato.
Cosa ha guardato?
Guadato! Guadato!
Ah! Sì.
Però si bagneranno.
Cosa?
Gli scarponi.
Il cane non li ha.
No, non li ha.
Neanche la signora Olga.
No, lei ha gli stivali.
Già.
Già.
Ora guardo.
Poi guado.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.