Sulla via di Francesco

Arrivati a Sanselpocro, con una coppia di Varese incontrata per strada

Il percorso da La Verna fino a L’Aquila è sensibilmente più breve di quello del cammino fatto in aprile, che da Padova porta a Roma. Sono “solo” 450 chilometri, ma è un contino sali e scendi, con grandi dislivelli che possono rompere il fiato e le gambe. Quando ha studiato il tragitto ocn Francesco, durante i giorni del precammino, M. dubitava di riuscire a farcela, ma poi si è stupita della quasi facilità con cui è riuscita ad affrontare le prime salite.

Visita al Museo Burri a Città di Castello

Non sono mancati neppure gli incontri: il secondo e il terzo giorno hanno camminato in compagnia di una coppia di Varese incontrata casualmente per strada, con cui M. si è subito trovata bene. Per restare con loro i nostri prodi hanno allungato la tappa prevista e continuato a camminare fino a Sansepolcro! Quello che invece forse M. non si aspettava, erano le vesciche ai piedi, che li hanno costretti a un riposo forzato il quarto giorno.

Ma si sa, la fortuna aiuta gli arditi e nel nostro caso la fortuna ha avuto prima le sembianze di una podologa di Città di Castello, che, gratuitamente, ha visitato M. a Sansepolcro, elargendo un bel po’ di consigli. Poi l’aspetto un paio di scarpe più leggere e infine ha preso la forma di un amico di Francesco, che li ha raggiunti per alleggerirli nel trasporto di qualche peso. Nel frattempo le competenze di Francesco in materia sono aumentate e orami lui si reputa il dottor House delle vesciche!

La tappa successiva a Sansepolcro è stata presso l’agriturismo Le Burgne, dove Francesco e M. si sono concessi il lusso di un bagno in piscina immersi nel verde delle colline.

A Gubbio, il riposo dei piedi

Il cammino prosegue per Città di Castello, poi Pieve de Saddi, Pietralunga, Località Loreto per poi giungere nella splendida Gubbio.

Da qui poi verso l’Eremo San PIetro in Vigneto, Valfabrica e infine Assisi, dove si fermeranno per una sosta un paio di giorni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.