Arrivata a Forlì

Arrivata a Forlì, ospite di un caro vecchio amico, anzi ospite presso la casa dei genitori della morosa..
Insomma, accolta affettuosamente.
Domani Giorgio Rossi mi accompagnerà, fino a Cusercoli.
In questi primi giorni non ho incontrato altri camminatori-viandanti con zaino per intendersi.


Ne abbiamo intravisto solo uno, in centro a Padova, alle sette di mattina del primo maggio. ma, credo, in quella zona potrebbero essercene molti anche per la presenza del cammino di sant’Antonio che credo abbia una fama consolidata.

Il “mio” percorso, la Romea, in questi primi giorni.. mi ha dato la possibilità di incrociare solo tanti ciclisti, da pedalata sportiva, se così si dice. Prevalentemente pensionati, prestanti. Mi è venuto da pensare se anche questi si estingueranno tra un po’..
Comunque domani ci rivolgiamo agli Appennini, pochi dislivelli per questa prima tappa, ma il panorama dovrebbe cambiare.
Credo non avrò facilmente occasione di scrivere qualcosa nelle prossime settimane, oltre alle didascalie delle foto che posto in Instagram, ma è pur vero che questo del camminare, mi sembra un esercizio buono per guardare “dentro più che fuori” e mi resta un po’ di pudore a spedire questi moderni messaggi in bottiglia..
Comunque, grazie a chi segue anche queste poche righe e mi accompagna con il pensiero.
Vi penso anch’io.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.